Nod - Lilith

codice: 159

Pagina del Libro di Nod, la bibbia vampirica

codice: 159
larghezza (cm): 41
altezza (cm): 45
disponibile subito: si
valuta tempi: Tempi di spedizione
supporto: Vellum steso a telaio
materiali e strumenti: Oro in conchiglia, Penna d'oca, Sangue

Originale:
And the Blood of Abel
covered the altar and smelled sweet as it burned
But my Father said
‘Cursed are you, Caine, who killed your brother.
As I was cast out so shall you be.’
And He exiled me to wander in Darkness, the land of Nod.
I flew into the Darkness
I saw no source of light and I was afraid.
And alone.
I was alone in the Darkness
And I grew hungry.
I was alone in the Darkness
And I grew cold.
I was alone in the Darkness
And I cried.
Then there came to me a sweet voice, a honey voice
Words of succor.
Words of surcease.
A woman, dark and lovely, with eyes that pierced the
Darkness came to me.
I know your story. Caine of Nod."
She said, smiling.
"You are hungry. Come! I have food.
You are cold. Come! I have clothes.
You are sad. Come! I have comfort."
"Who would comfort one so Cursed as I?
Who would clothe me?
Who would feed me?"
"I am your Father's first wife, who disagreed with the One Above
and gained Freedom in the Darkness.
I am Lilith.

Traduzione:
E il sangue di Abele
Coprì l'Altare e odorava di buono mentre bruciava.
Ma mio Padre disse "
Sii maledetto, Caino, che hai ucciso tuo fratello,
Come io fui cacciato così sarai tu."
E mi esiliò a vagare nell'oscurità, per la terra di Nod.
Fuggii nele Tenebre
Non vedevo sorgente di luce alcuna ed ebbi paura.
E fui solo.
Ero solo nelle Tenbre
E divenni affamato,
Ero solo nelle Tenebre
E divenni infreddolito,
Ero solo nelle Tenebre
E piansi.
Ed ecco giungere a me una dolce voce, come miele.
Parole di conforto.
Parole di dolcezza.
Una donna, oscura ed amabile, con occhi che penetravano le Tenebre venne a me.
"Conosco la tua storia, caino di Nod",
Disse sorridendo.
"Hai fame. Vieni ! Ho cibo.
Hai freddo. Vieni ! Ho abiti.
Sei triste. Vieni ! Ho conforto."
"Chi conforterebbe un Maledetto come me?
Chi mi vestirebbe ?
Chi mi nutrirebbe ?"
"Sono la prima moglie di tuo padre, Che disobbedì all'Altissimo
E ottenne la Libertà nelle Tenebre.
Sono Lilith.

The book of Nod
  • libro di Nod è uno pseudobiblium (libro fittizio) inserito all'interno del "Mondo di Tenebra" di cui del gioco di ruolo Vampiri the masquerade" fa parte.
  • Il Libo di Nod rappresenta il corrispettivo vampirico della Bibbia.
    Anche all'interno delle dinamiche del gioco "Vampiri - la masquerade" la sua origine è incerta come incerta è la sua esistenza.
    Ciò che il Libro di Nod narra non dovrebbe essere riportato in gioco, tuttavia è interessante apprendere la Genesi secondo Caino e scoprire così che il Primo Vampiro non è altro che una vittima.
    Altre misteriose figure hanno influenzato la nascita e l'evoluzione della razza dei Vampiri, personaggi più vecchi e misteriosi di Caino stesso.

img1
img6
img2
img3
img4
IMG5