fbpx

pagine

Halloween

Le proposte dello Scriptorium per Halloween, la festa più oscura dell'anno. Dalle pergamene di sangue, ai testi di Poe

Scrittoamano Cultura

Come nasce una pergamena

Come nasce una pergamena

Come nasce una pergamena

questa pelle di capretto sta per essere trasformata in pergamena un antico tipo di carta realizzata da pelli di animali.
Passa attraverso un laborioso processo di raschiatura.
Questa lavoro risale al 2500 avanti cristo e questo è l'ultimo posto degli stati uniti che ancora se ne occupa.
Ogni pergamena richiede almeno due settimane di lavorazione e solo pochissime persone al mondo sanno come realizzarle.
La pergamena è quasi scomparsa dal mondo che non ha quasi più bisogno di questo materiale Ma è stato questo lavoro vecchio di secoli che ha aiutoato Jesse Meyer a salvare la conceria di famiglia.

Abbiamo visitato la bottega a Montgomery, New York Per vedere come sia ancora in piedi

ANCORA IN PIEDI
Realizzare pergamena è un lavoro sporco, la bottega è fredda ed umida, ma il forte odore persistente è qualcosa a cui Jesse si è abituato.
Tutto comincia con una pelle di Cervo, capretto, vitello, agnello che arrivano dai macelli o da cacciatori locali.
Jesse le inzuppa in una mistura di acqua ed idrossido di calcio per rompere le fibre, allentare la presa del pelo e pulirla.
Questa è la parte più lunga di tutto il processo che richiede almeno due settimane.
Poi è il momento della rimozione del pelo; Jesse raschia la pelle, spingendo via la pelliccia
usa uno strumento improvvisato, un pezzo di legno vecchio cento anni che ha la forma perfetta per lo scopo.

"Persino gli strumenti che usiamo la maggior parte della gente non li ha mai visti prima
ed in molti casi nemmeno esistono più e me li sono dovuti ricreare da me."

Dopo aver strippato il pelo, si rimuove lo strato di carne dall'altra parte della pelle.
Hanno installato alcune macchine per rendere più veloce questo processo, ma a volte Jesse preferisce il metodo tradizionale.

"Più le tue mani sono direttamente coinvolte nel processo, maggiore e migliore sarà il controllo che avrai sulla pergamena finita, ma arriva il punto in cui se fai questo su scala commercale, per rimanere efficente e più economico, non riesci più davvero a lavorarle una ad una a mano"

Le pelli vengono poi sottoposte ad un accurato risciacquo che regola il valore del PH dopo settimane di intenso trattamento chimico.

Jesse seleziona alcune delle pelli pulite che verranno tinte all'interno di un grosso fusto
Usa pigmenti vegetali ed acqua per creare una varietà di colori.
Via via che la pelle gira nel fusto si impregna di pigmento fino a che non si satura.

Appende le pelli ad asciugarsi durante la notte, così che il colore si diffonda uniformemente dappertutto, ma la maggior parte delle pelli vengono messe ad asciugare nel loro bianco naturale

Jesse stira la pelle per mantenerla piatta e liscia mentre asciuga, poi la raschia mentre è bagnata per rimuovere l'eccesso di umidità.
In seguito quando è asciutta, la rasa per pulir via le imperfezioni.

Ha creato questo coltello medievale con la lama di una sega, una barra filettata e cuoio.
Il suo nome latino è "lunellum" perché ha la forma di una mezza luna

La pomiciatura è l'ultimo passo.
Jesse raffina la superficie, e la liscia fino a che ogni minima imperfezione non sia quasi più rilevabile

Ed ecco la pelle diventata pergamena

Le prime attestazioni di pergamena risalgono al 2450 avanti Cristo
Antichi documenti famosi quali i rotoli del mar morto e la magna charta furono scritti su di essa.
L'uso di pergamena ebbe il suo picco nel medioevo europeo quando venne largamente usata per i codici miniati e la rilegatura di libri
La carta realizzata da polpa di legno o fibre vegetali venne inventata in Cina intorno al 105 avanti Cristo
e si fece strada in asia, nel medioriente ed in europa attraverso i secoli con l'ascesa della letteratura e della parola stampata.
Era più economica e rapida da realizzare.
venne presto industrializzata e rese la pergamena virtualmente irrilevante già nel XVI sec.
Nei primi del novecento la pergamena la si trova nei mobili di alta fascia e l'arredamento, ed anche oggi viene usata principalmente per questo scopo
La conservazione della storia è stato ciò che ha salvato la pergamena in questa impresa.
I restauratori la usano per riparare gli antichi manoscritti, fare copie, e ripristinare le pagine mancanti

"È un prodotto davvero di nicchia, qualcosa di collaterale alla lavorazione del cuoio ed è così che l'ho in qualche modo riscoperta e da allora ho certato di riapplicarla"

Questa rara lavorazione ha salvato la secolare conceria di famiglia, attiva sin da quando i suoi antenati si trasferirono qui nel 1820
Quando questa passò a Jesse, la domanda di cuoio era in declino e nel 2005 continuare l'attività stava diventando sempre più difficile
Ed è qui che Jesse introdusse la produzione di pergamene, ma non senza difficoltà nel reperire informazioni su come farla

"c'è solo una manciata di botteghe nel mondo che se ne occupano, e sono molto molto lontane e non mi hanno mai spiegato come fare ciò che fanno.
Per questo mi sono dovuto ingegnare di capirlo da solo, e così ho fatto: imparavo provando, e vedendo ciò che mi sembrava funzionare meglio
E visto che è una tecnica medievale, quando cercavo informazioni, mi imbattevo spesso in formule medievali scritte in latino nel 1300 o 1400"

Via via la pergamena è diventata una parte così importante dell'attività che Jesse ne ha cambiato il nome da Meyer and Sons in "Pergamena" che significa cartapecora in latino
Ed ha trovato una nicchia di clienti: restauratori e designers che usano questo materiale per paralumi, tappezzeria, spalliere e persino carta da parati

"Non esistono due pezzi di pergamena uguali, e questa è una maledizione ed una benedizione, ma soprattutto è parte di quest'arte."

Un singolo folium parte dai 100€

"Tutto questo all'inizio mi sembrava un pesante fardello, ma alla fine è stato il modo per tenere in vita l'attività di famiglia
Voglio essere fiero di questo e tramandarlo nella famiglia e far sapere alla gente nel mondo che lavori particolari come questo ancora vengono praticati da qualche parte ed anche qui, proprio qui negli stati uniti, da una famiglia che se ne occupa da 450 anni"

Read more

8 Marzo 2021

8 Marzo 2021

L'immaginario collettivo vuole lo scriptor medievale ineluttabilmente maschio.

Che sia un austero monaco amanuense curvo sullo scriptorium a copiare testi sacri, o un altero notaio a vergare contratti, o ancora il dotto uomo di penna di un nobile o di un importante membro del clero a scrivere bolle, enfiteusi, o qualunque altro documento della cancelleria.

Oggi invece - su suggerimento della biblioteca Riccardiana di Firenze - vi mostro il lavoro di Benedetta, moglie di Piero di Antonio Niccoli residente a Firenze.

Correva l'anno Domini 1464, e più precisamente il giorno 20 di Marzo quando Benedetta finiva il suo lavoro di copia di un insieme di testi sacri e profani, in volgare dell'epoca (indicazione bibliografica: Ricc.1429), vergati in una notevole corsiva mercantile, consistente e regolare, che mostra una notevole abitudine e sicurezza nella scrittura (guarda che bella mano, e che ritmo armonico del flusso! Da "maniaco" qual sono le rimprovero giusto l'uso di una penna non sufficientemente affilata che non sottolinea quindi i contrasti fra i tratti sottili e quelli spessi).

Benedetta mostra di essere una donna di lettere istruita e tanto autonoma da poter disporre di testi da copiare “molto a nostro [cioè suo] amaestramento”.

Con questo auguro il mio BUON OTTO MARZO a tutte!

Che siano un'emancipazione ed una parità fatta di studio, lettere e bellezza! ❤

Read more

Inchiostro ferrogallico

Inchiostro ferrogallico

Il nero ferrogallico è l'atramentum ad scribendum (inchiostro) per eccellenza nella storia della scrittura.
La ricetta base risale al tardo impero romano.

Read more

nascita del punto interrogativo

nascita del punto interrogativo

Ci sono varie teorie su come si sia sviluppato il punto interrogativo

Read more

Il calligrafo senza mani

Il calligrafo senza mani

Mi sento spesso rivolgere frasi come: "Hai un vero talento", "Scrivere bene è un dono bellissimo",

Read more

Regole per un buon Dono

Regole per un buon Dono

Quali sono le regole per regalare un buon dono?

Read more

Salterio Elisabetta de Bohun

Salterio Elisabetta de Bohun


Le bibbie medievali contengono meravigliose miniature che rendono vive le storie.

Read more

Il simbolo della Percentuale

Il simbolo della Percentuale

come si è evoluto il simbolo del percento, fino a quello che conosciamo oggi?

Read more

American Cursive - Palmer

American Cursive - Palmer

L'elegante e rapido "Corsivo Americano commerciale"

Read more

Libro di Nod - Testo Ita

Libro di Nod - Testo Ita

Il Libro di Nod - dal gioco di ruolo "Vampires the Masquerade". Il testo

Read more

Book of Nod - Testo Eng

Book of Nod - Testo Eng

Il Libro di Nod - dal gioco di ruolo "Vampires the Masquerade". il testo originale completo

Read more

Baphomet, la didascalia

Baphomet, la didascalia

Il simbolo del Baphomet ha radici antiche;

Read more

Flos Duellatorum - trascrizione

Flos Duellatorum - trascrizione

La trascrizione della parte testuale del "Fior di battaglia"

Read more

Il diario di sangue

Il diario di sangue

Questa è la storia del Diario di Sangue di Marta

Read more

il primo reclamo scritto

il primo reclamo scritto

Avete mai lasciato una recensione negativa? Avete mai inoltrato una lettera o una mail di protesta?
Ora però immaginate la rabbia che bisogna provare contro un mercante per arrivare a scolpire le vostre rimostranze su pietra!

Read more

Manuale pratical penmanship

Manuale pratical penmanship

Manuale pratico di corsivo americano

Read more

Gatti contro Manoscritti #1

Gatti contro Manoscritti #1

Negli scriptoria medievali circolavano spesso dei gatti, con la funzione di tenere a bada i roditori assai ghiotti della pelle delle pergamene.
I gatti però, si sa, non sempre hanno un gran rispetto dello spazio personale e delle cose degli altri...

Read more

Brutta copia nel mondo antico

Brutta copia nel mondo antico

Prima di scrivere una pagina in pergamena, lo scriptor a volte preparava una bozza su una tavoletta di cera, ad esempio per essere corretta e validata dall'abate. Negli scriptoria una tavoletta c'erano tavolette cerate grandi abbastanza da poter riprodurre una intera pagina in pergamena

Read more

Ode alla penna

Ode alla penna

L'ode alla penna di Jake Weidmann, il più giovane dei 12 "Master Penman" atturalmente viventi

Read more

Trattato sulla Tempera all'uovo

Trattato sulla Tempera all'uovo

Lo scopo di questo piccolo “trattato” è di avvicinare quanti sono interessati alla pittura a tempera, in particolare alla tempera all’uovo, senza però avventurarci nell’impresa di voler insegnare la tecnica pittorica.

Read more

De coloribus - A. G. Werner

De coloribus - A. G. Werner

Correva l'anno Domini 1814, il mondo assisteva al Congresso di Vienna e all'invenzione della locomotiva a vapore.
In quello stesso anno Abraham Gottlob Werner, un geologo tedesco redasse la bellissima Nomenclatura dei colori.

Read more

lista materiali

Rotulus o Volumen

Rotulus o Volumen

Il "Vellum" (detto anche pergamena o cartapecora o ancora carta pecudina) è una pelle di animale di solito di agnello o vitello non conciata e composta di collagene, utilizzata come supporto scrittorio fino al XIV secolo, quando venne gradatamente soppiantata dalla carta di canapa o d'altre fibre tessili.

Read more

Papiro

Papiro

Il papiro (dal latino: papȳrus, a sua volta dal greco antico: πάπυρος, pápyros,

Read more

Terra di Cipro

Terra di Cipro

Terra di Cipro naturale HG. La terra d'ombra naturale, conosciuta anche come terra di Cipro, è un pigmento reperibile in natura, ottenuto mediante macinazione e calcinazione della materia prima. Noto sin dall'antichità, è spesso presente insieme all'ocra nelle pitture rupestri del periodo Neolitico.

Read more

Terra di Siena

Terra di Siena

La terra di siena naturale è un pigmento inorganico minerale naturale, e si ottiene tramite l’estrazione della terra (a cielo aperto) e la successiva frantumazione, levigazione e asciugatura.
La terra usata in scriptorium proviene dalla vena di un possedimento che fu del De' Medici a Siena.

Read more

Malachite

Malachite

Pigmento ottenuto dalla frantumazione di pietre di malachite

Read more

Matite Colorate

Matite Colorate

Matite Colorate professionali

Read more

Sangue

Sangue

Esistono nella storia rari testi scritti con il sangue,

Read more

Carta artistica

Carta artistica

Carta di pregio nata espressamente per usi artistici.

Read more

Tecnica mista

Tecnica mista

Utilizziamo questa dicitura quando l'illustrazione è stata realizzata usando vari materiali

Read more

China

China

L'inchiostro di china, detto anche inchiostro cinese o semplicemente china, è un inchiostro nero utilizzato per la scrittura, il disegno e la pittura.

Read more

Argento in conchiglia

Argento in conchiglia

Si tratta di argento puro macinato in polvere finissima e mischiato con gomma arabica.

Read more

Carta Pergamenata

Carta Pergamenata

È la prestigiosa carta ad effetto pergamena utilizzata anche dal merchandising originale del signore degli anelli per produrre la replica della mappa de "Lo Hobbit"

Read more

Inchiostro di mallo di noce

Inchiostro di mallo di noce

Un'antica ricetta insegna che dai malli delle noci nel giorno di San Giovanni si può ottenere facilmente un buon inchiostro

Read more

Guazzo artigianale

Guazzo artigianale

Guazzo artigianale

Read more

Tempera all'uovo

Tempera all'uovo

Come preparare la tempera al tuorlo d’uovo

A base della tempera, c’è un prodotto organico naturale costituito dall’uovo.
Sarebbe buona cosa poter innanzitutto disporre di uova di giornata, ma poiché la maggior parte degli artisti vive in città e non ha un pollaio,

Read more

Oro in conchiglia

Oro in conchiglia

La doratura a conchiglia o doratura a nicchia è realizzata mescolando della polvere d’oro con un legante (vernice, colla animale o gomma arabica) e poi stendendo il composto a pennello.

Read more

Rosso vermiglione

Rosso vermiglione

Il vermiglione è "il rosso sintetico medievale", proveniente dalla lavorazione del cinabro: un minerale contenente il pigmento rosso.

Read more

Rosso cinabro

Rosso cinabro

Il cinabro è un minerale contenente il pigmento rosso che prende il suo nome quando ricavato dal minerale stesso o assume quello di vermiglione quando ottenuto artificialmente.

Read more

Blu di lapislazzuli

Blu di lapislazzuli

Il pigmento blu di lapislazzuli o "blu oltremare" è sin dall'antichità il pigmento blu più stabile, pregiato, intenso e prezioso che della storia dell'arte, degno di re, papi ed imperatori, spesso associato al rosso di porpora e agli ori nell'iconografia della madonna.

Read more

Calamo

Calamo

Il calamo viene intagliato nella parte superiore di una canna.

Read more

Pergamena Vegetale

Pergamena Vegetale

È la prestigiosa pergamena utilizzata per i diplomi di laurea.

Read more

Carta bambagina

Carta bambagina

La lavorazione della carta bambagina consisteva nel raccogliere stracci e tessuti preferibilmente di cotone, che venivano poi battuti da magli di legno per spezzarne le fibre.

Read more

Vellum steso a telaio

Vellum steso a telaio

Il "Vellum" (detto anche pergamena o cartapecora o ancora carta pecudina) è una pelle di animale di solito di agnello o vitello non conciata e composta di collagene, utilizzata come supporto scrittorio fino al XIV secolo, quando venne gradatamente soppiantata dalla carta di canapa o d'altre fibre tessili.

Read more

Vellum

Vellum

Il "Vellum" (detto anche pergamena o cartapecora o ancora carta pecudina) è una pelle di animale di solito di agnello o vitello non conciata e composta di collagene, utilizzata come supporto scrittorio fino al XIV secolo, quando venne gradatamente soppiantata dalla carta di canapa o d'altre fibre tessili.

Read more

Penna d'oca

Penna d'oca

La penna d'oca sostituì progressivamente il calamo in Occidente, tra il VI e il IX secolo, poiché permetteva di scrivere in maniera più fine sulla pergamena e in quanto la sua flessibilità permetteva di ottenere più facilmente pienezza e delicatezza nel tratto.

Read more

Inchiostro ferrogallico

Inchiostro ferrogallico

Il nero ferrogallico è l'atramentum ad scribendum (inchiostro) per eccellenza nella storia della scrittura.
La ricetta base risale al tardo impero romano.

Read more

rassegna stampa

Intervista Coye

Intervista Coye

Qualche tempo fa vengo contattato da Fabio Savoini della scuola Holden di Torino,

Read more

il Sole 24 Ore

il Sole 24 Ore

Caro  Mastru, ti scrivo dalla tastiera del mio computer,

Read more

Bound & Lettered - articolo

Bound & Lettered - articolo

Come promesso QUI, ecco l'articolo (e la traduzione) pubblicato su "Bound & Lettered" vol.16 n.4

Read more

Narrare di Storia

Narrare di Storia

La lunghissima intervista rilasciata a Narrare di Storia, in cui racconto al Dott. Carlo Cavazzuti cosa significa per me essere un amanuense e di come riesca a farlo nel XXI secolo

Read more

MME3Bien

MME3Bien

L'articolo uscito sul blog di moda, costume ed arte: MME3Bien (Madame Trebien)

Read more

Radio Gente Nerd

Radio Gente Nerd

La videointervista uscita su Radio Gente Nerd il 17 Novembre 2017 e realizzata in occasione del Lucca Comics & Games

Read more

Intervista Teleboario

Intervista Teleboario

L'intervista realizzata da Teleboario il 23 Agosto 2018 in occasione della Mostra Mercato di Bienno (BS)

Read more

Intervista TV centro marche

Intervista TV centro marche

L'intervista realizzata da TV Centro Marche ad Aprile 2019 in occasione di un programma che mostrava le peculiarità del territorio

Read more

Resto del Carlino

Resto del Carlino

Metti una sera di quelle storte, un po’ così, passate al letto con la testa che scoppia. Metti un cellulare che squilla e metti che all’altro capo c’è Brian May. Sì, proprio lui, il chitarrista dei Queen di Freddie Mercury, una leggenda del rock.

Read more

Corriere adriatico

Corriere adriatico

Da web designer ad amanuense in grado di riprodurre dal nulla un antico scriptorium in piena regola alle Grazie di Recanati. Nell’ultimo anno, il 38enne Stefano Gelao ha tramutato in lavoro la sua viscerale passione per l’arte calligrafica, ma non si sente un artista.

Read more

Bound & Lettered - anteprima

Bound & Lettered - anteprima

Bound & Lettered è una delle più importanti riviste mondiali nell'universo della calligrafia. Ed oggi parla di noi!

Read more

recensioni

Recensioni

Scritto a Mano, scriptorium amanuense ha dato prova di eccellenza e affidabilità con centinaia di committenti.

Ciascun lavoro è per noi il lavoro più importante che ci sia stato commissionato. Ciascun tratto di penna è il tratto di penna più importante dell'intera pergamena.

I risultati sono testimoniati dalle vostre parole.

vi preghiamo di voler lasciare una testimonianza su Google o su Facebook della vostra esperienza con Scritto a Mano, scriptorium amanuense

- SCRIVI RECENSIONE FACEBOOK - - SCRIVI RECENSIONE GOOGLE

Clicca su un'immagine per aprire le recensioni


Contatti

Scritto a Mano scriptorium amanuense di Stefano Gelao - I Contatti

.via Monte Petrano, 11
.62019 Recanati (Mc)
.+39 3292081665
.www.scrittoamano.com
.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
.+39 3292081665
.www.facebook.com/scrittoamanocom
.www.instagram.com/scrittoamano/
.www.linkedin.com/company/19188199

Stefano Gelao - chi sono

Astronomo, filosofo eccellente. Musico, spadaccino, rimatore, Del ciel viaggiatore, Gran maestro di tic-tac. Amante – non per sé- molto eloquente
Edmond Rostand - Cyrano de Bergerac


Sei un cane!

074 Min
Sono Stefano Gelao e fin da bambino amavo copiare le mappe pirata; ero con il pennino in mano prima di imparare a scrivere con le biro.
Ero ambidestro, scrivevo a due mani, poi a scuola ho avuto la stranissima esperienza di venire forzato mancino.
La stessa maestra che mi portò a scrivere con la sinistra era quella che mi diceva: "Sei mancino; non scriverai MAI bene".
Cosa che fa il paio con il mio professore delle medie: "Tu da grande, se vorrai, potrai diventare un buon critico d'arte: si vede che l'arte la sai guardare, la analizzi; ma non prendere mai una matita in mano, perché sei cane, Cane, CANE!" (sì, me lo sono sentito ripetere per tre volte).

Impara a scrivere con la destra!

E tutto questo ben si accosta con il Maestro calligrafo che qualche anno dopo, quando andai a chiedergli di insegnarmi, mi disse a brutto muso: "Vuoi fare l'amanuense? Impara a scrivere con la destra!"
Fatto sta che a me scrivere piaceva molto e la scrittura antica da "pennino e calamaio", mi piaceva ancora di più (tanto che a quel maestro calligrafo io risposi: Piuttosto ribalto il mondo, ma la calligrafia non la mollo!").
Anche se devo dire che effettivamente il tagliente commento di quello che poi non diventò il mio maestro di calligrafia aveva una sua ragion d'essere: per un mancino la calligrafia è una dannazione. Via via che si scrive la mano sinistra passa sopra l'inchiostro ancora fresco, con risultati disastrosi. Sporco ovunque, sporco sul foglio, sporco sulle mani e a volte anche sui vestiti. Se ne esce male.

Una passione vera

Nel frattempo ho frequentato studi classici e lavorato anni nel campo della grafica, del design e della programmazione, anche perché sembrava che quello di fare l'amanuense non fosse proprio un buon piano: già Gutenberg secoli fa aveva minato seriamente la redditività della professione, e tutte le persone che reputavo "qualificate" si sperticavano nello sconsigliarmela. Tuttavia per me ogni scusa era buona, ogni momento in cui tenevo una penna le mie lettere cercavano l'armonia e la grazia, la mia mano non riusciva proprio a impedirsi di far calligrafia.
Una passione vera però, prima o poi esplode, e prende possesso della vita di chi la prova.
E non conta nulla avere un buon lavoro, con un contratto a tempo indeterminato in una software house in crescita.

il Vuoto

IMG 20170610 094909 Min1
O almeno non con contava più nulla per me, perché nel frattempo vedevo Pompei cadere pezzo pezzo, e vedevo i ragazzi in nero dell'ISIS saccheggiare il museo di Baghdad e violentare i resti dell'antica Palmira. Non contava veramente più nulla perché intanto finiva (male) la relazione di quindici anni di vita, poco dopo mi si sbriciolava fra le mani anche l'ultimo pezzo rimasto: la mia cagnolina Java, la mia piccola "colonna emotiva pelosa" mi moriva avvelenata da chissà quale cattiveria umana.
Non era nemmeno più l'idea che la mia vita "non mi calzasse e non mi rappresentasse", era proprio il vuoto, quello brutto, sordo e cieco. Da scrivere con la maiuscola: Vuoto.

Un filo d'inchiostro che lega

E allora ho "ribaltato il tavolo" da programmatore ed ho preso in mano la penna d'oca, e con essa la mia vita. Da quel giorno ho cominciato a scrivere una storia diversa. Una storia che attraversa pergamena che scrivo e che mi lega con un unico filo d'inchiostro al passato degli scriptoria medievali e via via nel passato fino al primo scriba egizio, ed è lo stesso filo di inchiostro che tenacemente aggrappato alla sua cartapecora sfiderà arrogante i secoli, così come hanno fatto i codici medievali di cui condivide i materiali e la passione di chi li ha vergati. Ancora quello stesso filo mi tiene vicino uomini grandi, le cui parole passano attraverso le mie mani fino ad una pergamena, e da lì di nuovo nella storia: Dante, Leonardo, Poe, Catullo, Leopardi... è una galleria infinita di giganti alla cui ombra mi ristoro. È un filo d'inchiostro che soprattutto mi lega a ciascuno di voi, ogni volta che alzate gli occhi nelle vostre case alla pergamena che avete scelto per riempire di storia e di significato i vostri spazi, ogni volta che ci incontriamo e in questi spazi virtuali o, un po' più raramente in quelli reali.

La terra di mezzo

074 Min
Capite bene come la mia vita si sia riempita, e centrata in un punto medio fra storia, arte, letteratura, bellezza, artigianato, che è un punto medio fra il passato delle tradizioni che uso, ed il futuro del presentervele attraverso un social o un sito internet. E questo "punto di mezzo" è un posto bellissimo in cui vivere, che mi permette di conoscere il meglio della storia, della letteratura, dell'arte... e mi permette di incontrare il meglio dell'umanità: le persone che queste cose le capiscono e le amano.

Ribaltare il mondo

Ecco, la mia storia, QUASI tutta, manca un pezzo effettivamente: "come ho risolto il problema dell' esser mancino?" Beh, in maniera simile a come risposi a quel Maestro calligrafo tanti anni fa: "Piuttosto ribalto il mondo!"
in realtà non era "il mondo" che dovevo ribaltare; mi bastava rovesciare il foglio: oggi scrivo con la pagina capovolta, così da invertire il "senso di marcia" della scrittura ed evitare di passare con la mano sull'inchiostro ancora fresco. Ed ecco che la magia si compie!

Stefano Gelao, amanuense errante


Il Servizio su Tv Centro Marche

Benvenuto!



"Le tue parole contano; vestile bene."

Scritto a Mano scriptorium amanuense è un luogo in cui si realizzano prestigiose pergamene scritte a penna d'oca con preziosi materiali come oro, lapislazzulo e cartapecora per onorare l'antica tradizione e creare bellezza con le parole più importanti: le tue.

Anche tu puoi richiedere la tua pergamena personalizzata, o scegliere fra quelle pronte e a disposizione nella collezione dello scriptorium.

Contattaci per una richiesta o un preventivo!

Ordina la tua pergamena scritto a mano o richiedi il catologo in pdf delle Pergamene Disponibili

Nota: Il catalogo online è in via di allestimento, non ancora completo. Di giorno in giorno verranno aggiunti nuovi articoli, quindi tornate a trovarci e controllate in Home Page la lista con gli ultimi articoli aggiunti

email
richiesta

articoli disponibili

  • Medico peste

    Medico peste

    Il medico della peste con il poemetto satirico in distici ottosillabici rimati risalente al XVII secolo

  • Patente Giocatore di Ruolo

    Patente Giocatore di Ruolo

    La patente da Giocatore di Ruolo, solo per leggendari appassionati di GdR.

  • C Miniata

    C Miniata

    Così anche una sola lettera può diventare arte

  • Fairy Tales

    Fairy Tales

    Le fiabe sono più che vere non perché ci raccontano che i draghi esistono,

  • Segnalibro Storia Infinita Dlx

    Segnalibro Storia Infinita Dlx

    Segnalibro ispirato a "La storia infinita" di Micheal Ende

  • Mappa Hogwarts Originale

    Mappa Hogwarts Originale

    La mappa della scuola di Hogwarts e dintorni.

  • Cucina di Fratta

    Cucina di Fratta

    Un'ode all'ambiente della cucina del castello di Fratta tratto da "Le confessioni di un Italiano" di Ippolito Nievo

  • Divina Commedia 1363

    Divina Commedia 1363

    Replica storica dantesca, da un codice del 1363 sec. Inferno - canto primo Incipit;

  • Patente Master

    Patente Master

    La patente da Master, solo per leggendari demiurghi di mondi di GdR.

  • Diploma Hogwarts

    Diploma Hogwarts

    Il diploma della scuola di Hogwarts personalizzato a mano

  • Piccolo Principe

    Piccolo Principe

    Non si vede bene che con il cuore, l’essenziale è invisibile agli occhi

  • Ave Maria

    Ave Maria

    Ave Maria, la preghiera alla Santa Madre.

  • Hogwarts castello

    Hogwarts castello

    L'arrivo di Harry Potter alla scuola di Hogwarts

  • Beatitudini

    Beatitudini

    Il discorso della montagna, o "discorso sulle beatitudini" dal vangelo di Matteo

  • Segnalibri Storia Infinita

    Segnalibri Storia Infinita

    Segnalibro ispirato a "La storia infinita" di Micheal Ende

  • Gorgoneion

    Gorgoneion

    Il "Gorgoneion" (Γοργόνειον) è un amuleto apotropaico che vede l'origine nella Grecia antica. Rappresenta l'orrorifica testa mozzata della Gorgone Medusa.

  • Amo i colori

    Amo i colori

    "Amo i colori" Tributo ad Alda Merini.

  • Torre orologio

    Torre orologio

    La "Torre dell'orologio" di Villard de Honnecourt (1200)

  • Follia e genio - Poe

    Follia e genio - Poe

    Mi hanno chiamato folle; ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell’intelletto

  • Lettera Ammissione Hogwarts

    Lettera Ammissione Hogwarts

    La lettera di ammisione ad Hogwarts serigrafata da originale fatto a mano

  • Medico peste pala

    Medico peste pala

    Il medico della peste in una limitatissima serie di 3 pezzi

  • Stemma Grifondoro

    Stemma Grifondoro

    Lo stemma della casa Grifondoro di Hogwarts.

  • Segnalibri GOT

    Segnalibri GOT

    Set di 3 segnalibri ispirati a Game of Thrones

  • Danza macabra

    Danza macabra

    "Io sont la morte che porto corona". La danza macabra di Pinzolo.

  • Paolo e Francesca

    Paolo e Francesca

    La storia di Paolo e Francesca narrata da Dante nell'Inferno - canto quinto (Divina Commedia)

  • Odino i 18 canti

    Odino i 18 canti

    I 18 canti magici conosciuti da Odino, tratti dalle tradizioni orali vichinghe

  • Basilisco

    Basilisco

    Il Basilisco - da Harry Potter e La Camera dei Segreti.

  • laurea Miskatonic

    laurea Miskatonic "Jari"

    La laurea della Miskatonic University ispirata all'universo Lovecraftiano

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.