carta

  • Vellum

    Il "Vellum" (detto anche pergamena o cartapecora o ancora carta pecudina) è una pelle di animale di solito di agnello o vitello non conciata e composta di collagene, utilizzata come supporto scrittorio fino al XIV secolo, quando venne gradatamente soppiantata dalla carta di canapa o d'altre fibre tessili.

  • Vellum steso a telaio

    Il "Vellum" (detto anche pergamena o cartapecora o ancora carta pecudina) è una pelle di animale di solito di agnello o vitello non conciata e composta di collagene, utilizzata come supporto scrittorio fino al XIV secolo, quando venne gradatamente soppiantata dalla carta di canapa o d'altre fibre tessili.

  • Carta bambagina

    La lavorazione della carta bambagina consisteva nel raccogliere stracci e tessuti preferibilmente di cotone, che venivano poi battuti da magli di legno per spezzarne le fibre.

  • Pergamena Vegetale

    È la prestigiosa pergamena utilizzata per i diplomi di laurea.

  • Carta Pergamenata

    È la prestigiosa carta ad effetto pergamena utilizzata anche dal merchandising originale del signore degli anelli per produrre la replica della mappa de "Lo Hobbit"

  • Carta artistica

    Carta di pregio nata espressamente per usi artistici.
  • Papiro

    Il papiro (dal latino: papȳrus, a sua volta dal greco antico: πάπυρος, pápyros,